back to top

Unipr Racing Team

Unipr Racing Team è un team di Formula SAE di Parma nato nel 2007 che ha deciso di partecipare alle gare con un veicolo elettrico dal 2018, realizzando un progetto nuovo e innovativo che stimola le capacità di tutti i suoi membri, portandoli ad ampliare le loro conoscenze e la loro esperienza nel campo del motorsport. Il team è formato principalmente da studenti di ingegneria meccanica, ma non mancano quelli di elettronica, gestionale oppure studenti di economia, tutti esclusivamente iscritti all’Università degli Studi di Parma e con una passione comune per i motori. Il team è diviso in 7 reparti che comunicano e collaborano tra di loro, ovvero Aerodinamica, Dinamica del Veicolo, Trasmissione, Telaio, Elettronica, Software & Vehicle Control, Cost & Business. La monoposto del 2021 ha un alto contenuto tecnologico e utilizza materiali innovativi, è dotata di due motori elettrici Emrax 188HV, una batteria con 576 celle Sony e un sistema di raffreddamento a grafite. Il telaio è interamente realizzato in fibra di carbonio. La progettazione del veicolo è ultimata completamente dai membri del team mentre per la produzione è importante la collaborazione con aziende esterne e sponsor. Ogni anno tutto il team si impegna nello sviluppo della monoposto precedente per ridurne l’ingombro, facilitarne il montaggio e soprattutto migliorarne le prestazioni. Infatti, tutte queste caratteristiche sono fondamentali per ottenere buoni risultati nelle competizioni che si tengono ogni anno in Italia e in Europa. Nel 2021 Unipr Racing Team parteciperà alle competizioni FSATA in Italia e FS EAST in Ungheria. Le competizioni prevedono sia prove statiche, che riguardano la progettazione e la sostenibilità economica, sia prove dinamiche, dove le monoposto di diversi team europei gareggiano tra di loro. Questo progetto porta tutti i membri del team a lavorare in squadra e collaborare tra di loro per trasformare le diverse idee in una vera e propria realtà e offre una grande possibilità di crescita morale e professionale.
Visita il sito