back to top

Ohoskin

Ohoskin è la prima alternativa vegana e made in Italy alla pelle creata da cactus e arance.
Per un lusso senza sensi di colpa.

L’idea dell’imprenditrice catanese Adriana Santanocito – già alla sua seconda startup – nasce dal dilemma che sempre più persone stanno vivendo a proposito del loro stile di vita. “Siamo davvero costretti a rinunciare alle cose che ci piacciono per adottare uno stile di vita etico e sostenibile?”.
L’industria conciaria non solo sacrifica la vita di miliardi di animali ogni anno ma, è anche tra le più inquinanti al mondo. Infatti, rilascia nelle falde acquifere e nel terreno fino a 130 sostanze chimiche diverse, tra cui cianuro e cromo, i cui effetti sugli ecosistemi sono devastanti. Per questo abbiamo cercato la formula per regalare il piacere del cuoio di qualità senza sensi di colpa. Abbiamo trovato l’ingrediente perfetto in due simboli della nostra Sicilia: le arance e il cactus. Il residuo secco, ciò che resta della loro trasformazione nei processi industriali per l’alimentazione e la cosmetica, diventa la nostra materia prima e innesca un processo virtuoso di economia circolare.
A fine 2019 abbiamo validato l’idea insieme alla società per azioni Novartiplast Italia e grazie al bando Smart Fashion & Design della Regione Lombardia. Nel 2020 abbiamo esteso il brevetto italiano in PCT internazionale. Nello stesso anno, validiamo lo scale-up industriale e contrattualizziamo i fornitori della materia prima in Sicilia. Il nostro processo, protetto da brevetto, si articola in due fasi. La prima fase si sviluppa in Sicilia. Grazie alla nostra alleanza in Sicilbiotech con aziende nei settori della chimica e della trasformazione agroindustriale, lavoriamo i sottoprodotti delle arance e delle pale di cactus, trasformandole nella matrice con la quale verrà creata Ohoskin. La seconda fase si svolge in Lombardia, negli stabilimenti di Novartiplast, un’azienda storica nella produzione di alternative sintetiche alla pelle.
Qui la nostra alternativa vegana alla pelle prende forma.
Oggi Ohoskin è pronta per entrare nel mercato ed essere il materiale ideale per tutti quei brand nei settori dell’automotive, interior design e degli accessori moda che vogliono offrire un lusso sostenibile e 100% cruelty-free. Non contiene Ftalati ed è in linea con le normative EU-REACH e PROP65 USA ed è stata insignita dalla LAV del marchio Animal Free Fashion Label con il punteggio di VVV+, il più alto.

Ohoskin è in tutto e per tutto paragonabile, per sensazione tattile e performance, al cuoio animale ma, a differenza della pelle tradizionale, ha costi sociali, etici e ambientali nulli.

È un lusso senza sensi di colpa che fa bene a tutti: agli animali, all’economia e al pianeta.

Visita il sito