Caricamento

Museo Ferruccio Lamborghini

Il Museo è stato ideato e progettato dall’imprenditore Tonino Lamborghini per celebrare la figura del genio industriale del padre Ferruccio. A pochi chilometri dal centro di Bologna, nel pieno della Motor Valley, il Museo è uno spazio dedicato al valore della memoria e al tempo stesso, proiettato verso il futuro, l’innovazione e la sfida ad un’eccellenza del Made in Italy.

Museo Ferruccio Lamborghini

Visita Guidata al Museo

Scopri la storia di Ferruccio Lamborghini.
Visita il museo accompagnato da una guida esperta.

La collezione

Inaugurato nel 2014, il Museo raccoglie tutta la produzione industriale dell’ing. honoris causa Ferruccio Lamborghini: dal primo trattore Carioca con cui ha dato il via nel 1947 al suo gruppo industriale passando per i primi trattori cingolati fino ai modelli degli anni ‘70; dal prototipo della 350GTV alla 400GT; dalla mitica MiuraSV personale di Ferruccio all’avveniristica Countach; dagli esemplari di Jarama ai prototipi di Jalpa; dalle Urraco alla Espada con apertura ad ali di gabbiano che ha ispirato l’auto del film “Ritorno al futuro”; l’offshore Fast 45 Diablo Classe 1 di 13,5 metri con motori Lamborghini 11 volte campioni del mondo; uno splendido esemplare omologato di elicottero Lamborghini con doppi comandi; bruciatori, caldaie e sistemi di raffreddamento Lamborghini; la famosa “Barchetta” costruita da Ferruccio per partecipare alla Mille Miglia del 1948; la ricostruzione del primo ufficio personale di Ferruccio alla Lamborghini Trattori con suoi oggetti personali; uno spazio dedicato ad altre auto e moto di quel periodo in un contesto di comparazione; riconoscimenti ufficiali e foto dell’epoca per ricordare non solo le vicende di Ferruccio, ma anche quelle della famiglia Lamborghini e di migliaia di persone che hanno ruotato attorno a lui.

Informazioni

Il Museo Ferruccio Lamborghini è racchiuso in un Forum di 9000mq, un innovativo spazio espositivo ideale per eventi e meeting aziendali.

Il Museo offre visite guidate con personale qualificato che vi accompagnerà attraverso l’universo di Ferruccio Lamborghini, uno dei più grandi costruttori meccanici di tutti i tempi. Le guide si soffermeranno sui più importanti che hanno creato il mito del Toro, raccontando particolarità tecniche e di design.

Orari

Il museo è aperto al pubblico nei seguenti orari:

Lunedì chiuso
Da Lunedì a venerdì: 10 – 13 / 14 – 18
Sabato e domenica: 14.30 – 18.30

Tel. (+39) 051.863366 – Mob. (+39) 338.6511527 

Chiusura estiva: dal 4 al 20 agosto compreso

(questi orari valgono per aprile e maggio, da giugno la domenica solo su prenotazione gruppi)

Costi

Biglietto intero adulti: 15,00 €
Biglietto ridotto: 10,00 €

per le seguenti categorie:

  • Studenti con tessera universitaria
  • Scolaresche accompagnate
  • Insegnanti accompagnatori di scolaresche
  • Over 65
  • Minori dai 6 ai 14 anni
  • Disabili e loro accompagnatore
  • Autisti di pullman, accompagnatori di gruppi in visita, interpreti

Per i gruppi oltre le 15 persone è richiesta la prenotazione.
Gratuito per: minori di anni 5 accompagnati, giornalisti con tesserino dell’Ordine.

Altre attività

Attività Correlate

Visita guidata al Museo Ferruccio Lamborghini

Il Museo è disponibile per visite guidate con personale qualificato che illustra le creazioni di Ferruccio Lamborghini attraverso la sua incredibile vita.

Leggi di più
Altre attività

Scopri i racconti

Racconti correlati

Ferruccio Lamborghini: una sfida da sogno.

Primo di cinque fratelli, cresce nel podere di famiglia dove il padre cerca di trasmettergli il legame con il lavoro nei campi e con la cultura agraria e contadina dell’epoca. La storia di Ferruccio Lamborghini inizia da Renazzo, in provincia di Ferrara, il 28 aprile 1916.  

Leggi di più