Caricamento

Museo Checco Costa

L’esposizione racconta le origini della storia dell’Autodromo di Imola attraverso la ricostruzione di quelle che furono le prime gare di motociclismo e di automobilismo disputate sul circuito del Santerno.

All’interno del museo sono presenti molti cimeli di Ayrton Senna, incluse alcune vetture con cui ha corso: due esemplari di Formula Ford, la Formula 3 e la berlina Mercedes 190 E con cui si impose in Formula 1 nella gara del Nurburgring nel 1984.

Esposte anche la Lotus 98T con la livrea John Player Special, la McLaren Mp4/6 (1991), la McLaren Mp4-8 (1993) e la Williams FW16 (1994).

Museo Checco Costa

Visita il Museo

Un salto nella storia dell’Autodromo di Imola