back to top

Motor Valley Experience: il primo tour su due ruote alla scoperta della terra dei motori.

Notizie dalla Motor Valley

Canossa Events in collaborazione con Ducati presentano Motor Valley Experience, il primo pacchetto di viaggio su due ruote che va alla scoperta della Motor Valley. Un viaggio on the road in un territorio unico, conosciuto in tutto il mondo per i prestigiosi marchi automotive che vivono lungo l’arteria della via Emilia. Il tour si svolge tra i panorami incantevoli degli Appennini di Modena, Reggio Emilia e Bologna, protagoniste dell’esperienza sono le Ducati messe a disposizione dei viaggiatori. Le moto tra cui scegliere sono la Multistrada 950, il Monster e la Ducati Multistrada V4. Una selezione di modelli che permetteranno agli appassionati di vivere la strada in sicurezza, senza rinunciare alla sportività firmata Ducati.

Motor Valley Experience, il Made in Italy al suo meglio in Emilia-Romagna

In sella alle Ducati, i viaggiatori passeranno un weekend dedicato esclusivamente alla scoperta dei luoghi più iconici della terra dei motori, attraversando strade emozionanti e tornanti mozzafiato. Nel pacchetto è compreso l’ingresso al Museo Pagani con visita guidata all’atelier e l’esperienza di visita VIP al Museo Ferrari. Immancabile nel viaggio le tappe dedicate alla cucina tipica di Modena, tra città le più acclamate al mondo per la buona tavola, come dimostrano le firme di grandi chef e dei loro rinomati ristoranti sul territorio. Ne sono esempio i luoghi scelti per le cene del tour: la Trattoria Pomposa dello chef Luca Marchini e la Franceschetta 58, dove regna l’eccellenza di Massimo Bottura, ambasciatore della cucina modenese e italiana nel mondo, oltre che appassionato Ducatista.

Le date

La Motor Valley Experience si svolgerà su due weekend: dal 9 all'11 luglio e dal 24 al 26 settembre, ed è aperta a un massimo di 10 viaggiatori. È possibile inoltre prender parte al tour con un passeggero, per condividere e rendere ancora più memorabile questa esperienza. Tutti i momenti del tour sono pensati nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza Covid.

Maggiori informazioni

Dettagli
notizia
Organizzazioni Coinvolte