Caricamento

Misano, MotoGP: vincono tre italiani di fronte ad un pubblico da record.

Notizie dalla Motor Valley
Misano, MotoGP: vincono tre italiani di fronte ad un pubblico da record.

Quello appena trascorso al Misano World Circuit è stato un weekend da ricordare. Tre gli italiani sul gradino più alto del podio con Andrea Dovizioso in MotoGP, Francesco ‘Pecco’ Bagnaia in Moto2 e Lorenzo Dalla Porta in Moto 3 che hanno alzato la bandiera tricolore trionfando in tutte e tre le classi del Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini. A far da cornice alla splendida domenica di sole una spettacolare presenza di pubblico che fin dalle prime ore del mattino ha preso d’assalto il circuito per poi invaderlo a fine gara all'apertura dei cancelli.

Numeri da record

Non solo risultati memorabili in pista per questa edizione del GP di San Marino al Misano World Circuit ma anche numeri straordinari sugli spalti. C’è stato infatti il record di pubblico di tutte le edizioni con più di 159 mila spettatori nel weekend, confermandosi per il terzo anno consecutivo su livelli di altissimo afflusso. Pubblico straordinario anche nella giornata di gara (oltre 96 mila domenica) con il terzo risultato assoluto nella stagione MotoGP dopo Le Mans e Assen.

Trionfo italiano in pista

In MotoGP il campione Andrea Dovizioso, unico rappresentante della Motor Valley stravince la gara con una gestione straordinaria precedendo Marc Marquez e Cal Crutchlow, che hanno approfittato di una scivolata nel finale di Jorge Lorenzo.

Francesco ‘Pecco’ Bagnaia, vince da dominatore in Moto 2, partito in pole position e davanti a tutti sin dall’inizio. Dietro di lui bene Pasini, a lungo secondo, chiude quarto scavalcato nel finale da Oliveira e Schrotter. 

In Moto 3 invece Lorenzo Dalla Porta si aggiudica la sua prima gara in Moto3 davanti a Jorge Martin e Fabio Di Giannantonio, al termine di una gara mozzafiato, segnata da un incidente in avvio e dalla caduta ad un giro dalla fine di Marco Bezzecchi mentre era in testa. Nel finale Dalla Porta esce bene dall’ultima curva e in velocità riesce a precedere Martin per un pugno di millesimi.

La soddisfazione dei promotori

“Siamo tutti molto soddisfatti, il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini continua a crescere su tutti i fronti e il record di quest’anno è un grande risultato. All’appeal sportivo che attrae audience in tutto il mondo, abbiamo aggiunto ingredienti che sono nel nostro DNA e che ormai si sono perfettamente integrati, garantendo vantaggi diffusi su tutto il territorio."

Le iniziative e gli eventi che hanno accompagnato il Gran Premio hanno consentito di espandere maggiormente la dimensione della MotoGP a San Marino e sulla Riviera di Rimini con The Riders' Land Experience, lo slowfood di Bottura, la sostenibilità della Pit Lane Walk e il giardino in onore di Nicky Hayden.

I promotori hanno infine ringraziano tutti coloro che professionalmente e in modo volontario hanno lavorato per il successo dell'evento con un plauso particolare alle forze dell’ordine per l’impegno e la professionalità profusi sul territorio.

Dettagli
notizia
Emilia Romagna Map Pointer RN
Acquista biglietto.