Caricamento

Lamborghini Huracán Evo RWD, 610 CV al posteriore

Notizie dalla Motor Valley
Lamborghini Huracán Evo RWD, 610 CV al posteriore

Motore 10 cilindri aspirato, 610 CV e trazione posteriore. Ce n'è abbastanza per fare divertire anche i guidatori più esperti nella Lamborghini Huracán Evo RWD, versione derivata dalla Huracán Evo in grado di offrire sensazioni più intense agli amanti della guida sportiva, grazie alla trazione sulle sole due ruote posteriori e al peso ridotto. La Hurácan Evo RWD infatti ferma l'ago della bilancia a 1.389 chilogrammi, 33 kg in meno della Huracán Evo AWD.

Controllo di trazione 3.0. Le prestazioni sulla carta si confermano comunque eccezionali: 325 km/h di velocità massima, 3,3 secondi per lo 0-100 km/h e 9,3 secondi per lo 0-200 km/h. I freni di 365 mm sulle ruote anteriori e 356 mm su quelle posteriori assicurano spazi d'arresto in linea con le auto da corsa: bastano 31,9 metri per fermarsi da 100 km/h. Le ruote sono di 19", calzante da pneumatici Pirelli P-Zero.

Al pilota viene in aiuto il sistema P-TCS (sta per Performance-Traction Control System), un evoluto controllo di trazione che “taglia” la potenza del V10 in modo meno brusco e facilita i riallineamenti dell’auto. Il P-TCS inoltre controlla lo slittamento delle ruote in base alla modalità di guida: in Strada vengono limitati i pattinamenti delle ruote, al fine di rendere la guida più semplice e intuitiva, mentre in Sport è possibile far derapare la Huracán Evo RWD per accrescere il divertimento. In Corsa invece l'elettronica lavora per migliorare l'agilità e la trazione in uscita dalle curve.

Lo stile della Huracán Evo RWD differisce leggermente dalla Huracán Evo AWD, perché fra le due cambiano i paraurti: la RWD ha prese d'aria maggiorate nello scudo anteriore e un nuovo "labbro", mentre l'estrattore dell'aria in nero lucido è specifico. La Huracán a trazione posteriore sarà in vendita a partire da dalla primavera 2020 a poco meno di 195.000 euro.