Caricamento

Formazione: a lezione con i numeri uno per un futuro da Ingegneri di Pista.

Notizie dalla Motor Valley
Formazione: a lezione con i numeri uno per un futuro da Ingegneri di Pista.

Sono ufficialmente aperte le selezioni per l’ottava edizione del Master in Ingegneria della Moto da Corsa, il percorso formativo organizzato da Professional Datagest, società di formazione manageriale con sede a Bologna, e patrocinato da Confindustria ANCMA, FMI - Federazione Motociclistica Italiana e Fondazione Marco Simoncelli.

Un'opportunità unica per lavorare nel bike motorsport

Il Master dà la possibilità di apprendere dai professionisti dei racing team e delle case costruttrici tutti i segreti per progettare, realizzare e rendere competitiva una motocicletta da competizione. Il percorso ha una durata complessiva di più di 320 ore, suddivise tra lezioni in aula, esercitazioni con software specialistici, testimonianze e visite alle aziende e ai luoghi dell’eccellenza motoristica della Motor Valley e non solo (Ducati, Pirelli, Yamaha, Andreani Group, 2D Data Recording, Vi-grade, per citarne alcuni). Prevede inoltre una giornata in pista nella quale i partecipanti possono mettere in pratica le competenze acquisite e vestire i panni dell’ingegnere di pista.

L’ottava edizione si svolgerà da ottobre 2019 a maggio 2020 con formula weekend. Possono candidarsi al Master i laureati e i laureandi in ingegneria meccanica, elettronica, aerospaziale e del veicolo, e i non laureati con significative esperienze nel bike motorsport. La selezione viene operata sulla base di competenze, attitudini personali e grado di motivazione. Il Coordinatore Tecnico è il Responsabile Dinamica del Veicolo di Ducati Corse Riccardo Savin.

Info e invio candidature nella pagina dedicata del sito di Professional Datagest.