Caricamento

Ducati for Education, istruzione e formazione dedicate ai giovani.

Notizie dalla Motor Valley
Ducati for Education, istruzione e formazione dedicate ai giovani.

“La formazione culturale e tecnica ha un ruolo fondamentale nella strategia di Corporate Responsibility dell’azienda e della Fondazione Ducati” – ha ribadito l’amministratore delegato di Ducati Motor Holding, Claudio Domenicali, durante l’incontro in cui sono state presentate le attività legate alla formazione e all’istruzione svoltosi all’interno dello stabilimento produttivo di Borgo Panigale.

La Fisica in Moto

Ducati, da oltre 11 anni, dedica e investe risorse (umane, tecniche e professionali) nel campo della responsabilità sociale, attraverso la creazione di percorsi formativi in grado di creare un “ponte” fra scuola, università, ricerca e impresa.

Sono diversi gli strumenti di formazione utilizzati all’interno delle attività proposte dall’azienda bolognese. Fisica in Moto ad esempio, il laboratorio di fisica interattivo nato da un progetto messo a punto con il Liceo Malpighi e realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca, ha visto la presenza di oltre 71.000 studenti delle scuole superiori in 11 anni di attività.

Dalle scuole superiori all'università

Sempre dedicato ai più giovani si potrebbe citare il DESI (Dual Education System Italy), il percorso destinato a studenti del quarto e quinto anno di istituto professionale progettato secondo il modello duale (alternanza scuola-lavoro), che nel 2019 avvierà il suo quarto ciclo formativo.

Dalle attività per gli studenti delle scuole superiori alla solida sinergia fra Ducati e l’Università di Bologna. Una collaborazione capace di avviare uno specifico percorso di studi in Ingegneria del Motoveicolo all’interno della laurea magistrale in Ingegneria Meccanica.

Su Ducati for Education scrive anche "Repubblica Motori", sottolineando come Ducati stia cercando di coniugare al meglio i valori del brand e le esigenze del territorio.