Caricamento

"I colori del Motomondiale", a Milano una straordinaria esposizione del designer Aldo Drudi.

Notizie dalla Motor Valley

Una straordinaria esposizione che, in collaborazione con La Gazzetta dello Sport, la Motor Valley dell'Emilia Romagna e con il patrocinio di Dorna, mostrerà le creazioni di Aldo Drudi, designer e grafico romagnolo (Compasso d'Oro ADI) che, con le sue intuizioni colora da anni la velocità.

Dove e quando

"I colori del Motomondiale" è il titolo della mostra che dal 4 maggio al 3 giugno sarà visitabile presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano. Una grande occasione per tutto il pubblico appassionato per ammirare moto, caschi e tute disegnati dall’artista per i piloti del Motomondiale.

Caschi da collezione

Il tema principale della mostra infatti sarà proprio la collezione di caschi originali realizzati da Drudi dagli anni '80 a oggi: dal primo di tutti, quello di Graziano Rossi, all'ultimo realizzato per questa stagione per Valentino Rossi, oltre alle nuove grafiche di tanti piloti della MotoGP - Morbidelli, Iannone, Vinales, Crutchlow, solo per nominarne alcuni - così come di Moto2 e Moto3.

Inoltre i caschi storici di Kevin Schwantz, Mick Doohan, Randy Mamola, Loris Capirossi, Max Biaggi, Manuel Poggiali, Noriyuki Haga, Loris Reggiani e Marco Meldnao. In esposizione anche la Gilera 250, il casco e la tuta con la quale Marco Simoncelli vince il Mondiale nel 2008.

Dettagli
notizia